i posti più belli da vedere in Valle d'Aosta a settembre

Ecco i posti più belli da vedere in Valle d’Aosta a settembre

Cercando la Valle d’Aosta su Google è facile trovare posti meravigliosi da visitare, ma sappiamo che ci sono anche altri posti, meno conosciuti, che meritano di essere visti. Ecco i posti più belli da vedere in Valle d’Aosta a settembre magari alloggiando in una bella baita!

Il Monte Bianco

Courmayeur è una delle località più belle della Valle d’Aosta e la Funivia Skyway Monte Bianco è un modo fantastico per vederla. La funivia arriva su un tratto di roccia a 3.500 metri sopra il livello del mare, da dove poter godere di una vista spettacolare su tutta la valle.

Visitare la Skyway Monte Bianco è un’esperienza unica che non si può fare in nessun’altra parte del mondo. La vista dalla cima del Monte Bianco è mozzafiato. Ci sono anche alcuni ristoranti e caffetterie sul posto, quindi è possibile fermarsi a mangiare o bere qualcosa mentre si ammira la vista.

Il Gran Paradiso

Il Parco Nazionale del Gran Paradiso è tra i posti più belli da vedere in Valle d’Aosta a settembre. Il parco offre una splendida vista sulla valle, nonché una ampia varietà di flora e fauna. Tra i sentieri da percorrere c’è quello che porta alle cascate di Lillaz, un luogo molto suggestivo.

Il Parco Nazionale del Gran Paradiso è un luogo incantevole, soprattutto per gli amanti della natura. Vi si possono avvistare numerosi animali, tra cui stambecchi, camosci, cervi e aquile reali. Inoltre, nel parco si trova anche il Lago Nero, uno dei laghi più suggestivi d’Italia.

Il Monte Rosa

La Valle di Gressoney è una delle più belle valli da visitare in Valle d’Aosta a settembre. Il paesaggio è mozzafiato, con i suoi monti innevati e le sue verdi vallate.

Gressoney Saint Jean è un paese che si trova ai piedi del Monte Rosa, nel cuore della Valle d’Aosta. Gressoney Saint Jean è un paese molto suggestivo e offre diversi luoghi interessanti da visitare. Un luogo consigliato è il Museo Walser, un museo dedicato alla cultura e alla storia della popolazione locale.

Il Monte Cervino

Nonostante sia una località turistica invernale molto conosciuta, Cervinia offre molte attività anche nei mesi più tranquilli. A settembre, la natura è ancora in splendida forma e ci sono meno turisti, quindi è il momento perfetto per una visita. Gli amanti della natura possono godersi una passeggiata nella splendida Valle del Matterhorn o fare un giro in bicicletta lungo il lago di Cheneil. Mentre gli appassionati di storia e cultura non dovrebbero mancare una tappa al castello di Issogne, risalente al 15° secolo.

Articoli simili

Commenta